Il bello del tartufo

35
A hostess presents a truffle weighing 850 grams prior to the 19th World White Truffle auction in Alba, northern Italy, on NOvember 11, 2018. - Every year for 88 years, the city of Alba hosts for nearly two months a large white truffles fair during which the auction takes place. (Photo by Marco BERTORELLO / AFP)

Si vota in Portogallo dove il premier Antonio Costa parte favorito nei sondaggi con un margine di sette punti rispetto al suo rivale Rui Rio: l’uno per il centrosinistra con il partito socialista e l’altro per il centrodestra con il partito socialdemocratico. La campagna elettorale ha sfiorato il tema della immigrazione, ritenuta utile da entrambe le parti per sostenere l’offerta di lavori non qualificati e per migliorare il tasso di natalità. Si punta soprattutto su argomenti economici e il vantaggio del primo ministro si spiega con i risultati del suo governo: crescita passata dallo 0,19 al 2,1 per cento, disoccupazione dimezzata e attestata sul 6 per cento. Da noi l’attenzione si appunta sul taglio non solo dei parlamentari ma anche del cuneo fiscale a beneficio dei lavoratori: Luigi Di Maio vuole far aumentare un po’ il reddito netto in modo che sia sempre più bello. Di sicuro lo è il tartufo bianco, protagonista alla fiera internazionale di Alba e quotato fino a quattrocento euro l’etto.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: presentazione del tartufo ad Alba