ATTENTATO A BERLINO

1637
Nella capitale tedesca un camion è stato deliberatamente lanciato contro un mercatino di Natale provocando dodici vittime e decine di feriti.

Un grosso camion con targa polacca è stato lanciato contro un mercatino di Natale a Berlino, nel quartiere di Charlottemburg. La dinamica ricorda quella sperimentata il 14 luglio a Nizza, dove il bilancio è stato più pesante Gli inquirenti ritengono che l’automezzo sia stato guidato intenzionalmente contro la folla al mercato di Natale nella Breitscheidplatz. Per quanto non si potessero conoscere con precisione tempi e obiettivi, l’episodio era stato previsto dalla Welt, il servizio segreto tedesco, che seguiva da giorni i segnali di un possibile attentato in Germania. Non si conosce la nazionalità dell’uomo al volante, mentre il proprietario del camion immatricolato in Polonia ha dichiarato di avere perso i contatti con il suo autista. Si tratta fin qui di notizie che dovranno essere verificate non solo per individuare i responsabili, ma anche per studiare il modo di prevenire simili episodi nel futuro.

N°103 martedì 20 dicembre 2016