L’ABBANDONO DELLA MISS

675
Arna Yr Jónsdóttir (nella foto), la più bella d'Islanda, rifiuta la dieta dimagrante e rinuncia alla finale del concorso internazionale di Las Vegas

C’è ancora spazio per chi crede nelle proprie possibilità e non si lascia condizionare dagli stereotipi correnti. Lo ha dimostrato Arna Yr Jónsdóttir, miss Islanda in gara al concorso internazionale di Las Vegas. Venti anni, bellezza indiscutibile, un passato di atleta ricordato con giusto orgoglio, rasenta la perfezione. Non l’ha raggiunta per un soffio, avendo spalle più grandi delle altre concorrenti proprio per il suo passato sportivo; ma, a parte questo, non ha gradito il suggerimento di mettersi a dieta per dimagrire. Se queste sono le condizioni, tanto vale rinunciare alla gara: detto e fatto. Eppure era entrata tra le dieci finaliste con ottime possibilità di successo. Ha preferito lanciare un messaggio a tutte le ragazze incoraggiandole a pensare prima di tutto a se stesse e alla salute. Per la cronaca, il titolo è andato alla  indonesiana Ariska Putri Pertiwi.

N° 50 venerdì 28 ottobre 2016