Pronto alla prigione

94
Italys Interior Minister and Deputy Prime Minister Matteo Salvini reacts poses for a group photo at the French Ministry of Interior in Paris on April 4, 2019, during an Interior ministers' meeting to prepare an upcoming G7 Summit. - The G7 Summit will be held in Biarritz from August 25 to 27, 2019. (Photo by KENZO TRIBOUILLARD / AFP) (Photo credit should read KENZO TRIBOUILLARD/AFP/Getty Images)

Matteo Salvini, parlando a Comacchio in piena campagna elettorale, ribadisce la rinuncia alla immunità parlamentare e citando Giovannino Guareschi, per il quale ci sono momenti in cui per arrivare alla libertà bisogna passare dalla prigione, si dichiara pronto all’evenienza. Il padre di Peppone e don Camillo aveva esperienza diretta in materia, essendo stato l’unico giornalista della storia repubblicana a scontare per intero una pena detentiva per l’incauto avallo di un falso documento attribuito ad Alcide De Gasperi. La giunta delle immunità del senato, nel rimettere la decisione finale all’assemblea, si è in effetti pronunciata per l’autorizzazione del processo a carico dell’ex ministro dell’interno sull’ipotesi accusatoria di sequestro di persona nel caso della motonave Gregoretti, bloccata con oltre un centinaio di migranti al largo delle coste siciliane. Sull’altra sponda del Mediterraneo, all’indomani del vertice di Berlino, si segnalano nuovi combattimenti nei pressi di Tripoli.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Matteo Salvini