Relazioni pericolose

117

Battute al vetriolo tra Matteo Salvini e Lucia Azzolina: accusata di avere copiato la tesi di laurea, la neoministra dell’istruzione spiega che si tratta di una semplice relazione di fine tirocinio per l’insegnamento secondario e non dell’elaborato che conclude gli studi universitari; sarebbe strano che la distinzione potesse venire colta da chi non ha mai studiato in vita sua. Differenze di ben maggiore rilievo emergono da una classifica di Eurostat che pone l’Italia all’ultimo posto tra i paesi più popolosi per il divario tra ricchi e poveri: il venti per cento della popolazione che dispone dei redditi più elevati supera di più di sei volte gli altri meno agiati. Su un altro versante economico, mentre da noi si discute sulla quota cento, in Francia il pensionamento a sessantaquattro anni infiamma le piazze: nonostante la disponibilità del governo a rinunciare alla misura nel breve termine, lo sciopero giunto al quarantesimo giorno coinvolge anche gli orchestrali dell’Opera di Parigi.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Lucia Azzolina