TARTARUGA LONGEVA

636
Dopo trentaquattro anni è stata ritrovata in normali condizioni una tartaruga abbandonata nella soffitta di una casa brasiliana

Ampiamente battuto il record di Tina, la tartaruga di Pieve San Giacomo, in provincia di Cremona, che si è fatta sorprendere vicino alla casa da cui era scappata sette anni fa. Adesso una sua simile brasiliana data per dispersa  è stata invece ritrovata in normali condizioni nella soffitta da cui sembrava essersi allontanata trentaquattro anni fa. Manuela, questo il suo nome, si è alimentata per tutto questo tempo con le termiti presenti tra vecchi mobili ammassati uno sull’altro. L’esemplare appartiene alla specie detta a zampe rosse per il colore di queste. In oltre un trentennio intorno a Manuela è successo di tutto: nella casa, un tempo abitata dalla famiglia Almeida a Realengo, era rimasto solo il padre; dopo il suo decesso, i figli sono tornati nella vecchia abitazione e rovistando qua e là hanno fatto la scoperta. A raccontare la storia è stato il sito ambientalista Treehugger.

 

 

N° 22 venerdì 30 settembre 2016