Un patto sospeso

72

Un missile ipersonico è stato testato con successo dal pentagono e ha volato a una velocità cinque volte superiore a quella del suono raggiungendo dalle Hawaii l’obiettivo designato. Il vice ammiraglio Johnny Wolfe fa il punto della situazione: l’esperimento convalida il nostro design e ora siamo pronti a muoverci verso la prossima fase. Nell’area mediorientale si registrano interessanti sviluppi: così nella zona di Idlib in Siria; ne hanno discusso Vladimir Putin e Bashar al-Assad per telefono, esaminando le questioni nel contesto dell’attuazione degli accordi russo-turchi del cinque marzo. Il servizio stampa del Cremlino precisa che i due presidenti hanno preso in considerazione aspetti del progresso politico nel quadro del comitato costituzionale e dell’assistenza umanitaria. La presidente della commissione europea Ursula von der Leyen annuncia la decisione senza precedenti di sospendere il patto di stabilità consentendo ai governi nazionali di intervenire liberamente nell’economia.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Johnny Wolfe