Assegnati i Golden Globes

1353
Ryan Gosling ed Emma Stone, vincitori del Golden Globe per La La Land

Sono stati proclamati i vincitori dei Golden Globes per il grande e piccolo schermo durante una cerimonia che tradizionalmente precede di un mese quella dell’assegnazione degli Oscar.
Le previsioni della vigilia sono state confermate per il cinema. In questa sezione ha vinto La La Land, il musical di Damien Chazelle, che ha ottenuto sette premi: miglior commedia, miglior regista, miglior attrice protagonista (Emma Stone), miglior attore protagonista (Ryan Gosling),
miglior colonna sonora, migliore sceneggiatura e miglior canzone originale.

Non era mai accaduto che sette riconoscimenti venissero tributati a una stessa pellicola.
Ecco i risultati nel dettaglio. Miglior film drammatico: Moonlight; miglior attore in un film drammatico: Casey Affleck; miglior serie televisiva drammatica: The Crown; miglior attrice non protagonista: Viola Davis; miglior film commedia o musicale: La La Land; miglior attrice in
un film drammatico: Isabelle Huppert; miglior regista: Damien Chazelle; miglior attrice in un film commedia o musicale: Emma Stone; miglior attore in un film commedia o musicale: Ryan Gosling; premio alla carriera: Meryl Streep; migliore sceneggiatura: La La Land; migliore canzone originale: City of stars; miglior film d’animazione: Zootropolis; miglior attore non protagonista: Aaron Taylor- Johnson; migliore colonna sonora originale: La La Land; miglior attrice in una serie drammatica: Clayre Foy; miglior film straniero: Elle; miglior attore in una
serie drammatica: Billy Bob Thomton; miglior serie televisiva commedia o musicale: Atlanta; miglior attrice non protagonista in una serie televisiva commedia o musicale: Olivia Colman; miglior miniserie o film per la televisione: American crime story stagione 1; miglior attore non
protagonista in una miniserie o film per la televisione: Hugh Laurie; miglior attore in una miniserie o film per la televisione: Tom Hiddleston; migliore attrice in una miniserie o film per la televisione: Sarah Paulson; miglior attore in una serie commedia o musicale: Donald Glover; miglior attrice in una serie commedia o musicale: Tracee Ellis Ross.

Questa era la settantaquattresima edizione: la cerimonia, trasmessa dalla Nbc, si è tenuta in California e precisamente al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hils. Non sono mancati accenni
alle elezioni presidenziali, che hanno decretato la vittoria di Donald Trump. In particolare
Meryl Streep, alla quale è stato assegnato il Golden Globe alla carriera, ha chiesto alla stampa di tenere gli occhi aperti.

N°120 lunedì 9 gennaio 2017