GUERRA E PACE TRA GIUDICI

1411

Sono sempre sul piede di guerra ma tornano al lavoro i giudici di pace dopo lo sciopero per ottenere il riconoscimento di continuità del servizio, previdenza, assistenza sociale e compenso dignitoso a garanzia della indipendenza.

N°106 venerdì 23 dicembre 2016