IRAN NELLA CITTA’ ETERNA

1012
. Dal 22 al 27 novembre la fiera di Roma ospita Iran Solo Country, la prima manifestazione del genere dopo venti anni di isolamento.

L’Iran è il paese a cui la politica estera italiana ha dedicato la maggiore attenzione nell’ultimo periodo e la cooperazione economica con Teheran è davvero strategica. Con queste parole Pietro Piccinetti, ceo di Fiera Roma, aveva presentato alla stampa la esposizione Iran Solo Country che si tiene dal 22 al 27 novembre. Continua così un cammino comune che ha portato in Iran sei ministri italiani e lo stesso premier Matteo Renzi. L’Iran presenta notevoli potenzialità nei settori agroalimentare, petrolchimico, edile e tecnologico. Il mutato clima internazionale consente aperture impensabili durante il lungo periodo di isolamento: l’Iran è un esempio attuale, ma in prospettiva si pensa che il nuovo corso dei rapporti tra gli Stati Uniti e la Russia consentirà una nostra ripresa di penetrazione in quel mercato, superando la fase di blocco delle esportazioni che ha provocato rilevanti conseguenze economiche.

N°77  giovedì 24 novembre 2016