Ritorno a scuola

36

Mentre si discute sulla imminente ripresa dell’attività didattica negli istituti di istruzione, altrove si torna già sui banchi: è il caso della Svezia, dove la diciassettenne Greta Thunberg riprende la sua vita normale ma prima posta una foto che la ritrae sorridente in bicicletta con lo zaino sulle spalle. Non potevano mancare alcune frasi destinate come sempre a fare il giro del mondo: il mio anno sabbatico è finito ed è così bello tornare finalmente a scuola. Qualche giorno prima aveva commentato il suo incontro con il capo del governo tedesco: Angela Merkel è stata molto carina e amichevole; ma non bisogna essere soltanto cancellieri o primi ministri: per diventare leader coraggiosi basta andare per le strade e adempiere i propri doveri democratici; abbiamo bisogno di persone che escano dalla loro zona di comfort e pensino al lungo periodo. Intanto si prevede per il 25 settembre la ripresa degli scioperi del venerdì per il futuro, che in primavera si sono tenuti in forma digitale.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Greta Thunberg