Stati sovrani

49

Le Falkland appartengono al territorio britannico d’oltremare: l’invasione argentina dell’ottantadue fu bloccata nel giro di poche settimane dal governo di Margaret Thatcher che inviò sul posto navi da guerra, sottomarini nucleari, aerei e truppe da combattimento. Da allora si è consolidata la situazione preesistente, ma adesso Buenos Aires torna alla carica rivendicando la propria sovranità su quelle stesse isole denominate Malvine: lo fa con due leggi che nella fase conclusiva sono state approvate dopo un dibattito parlamentare di un’ora e mezza. Il ministro degli esteri Felipe Solá dichiara che viene così rafforzata la presenza sovrana nelle acque del Sud Atlantico attraverso la creazione di un consiglio consultivo; sottolinea la enorme importanza del consenso in entrambe le camere del congresso nazionale nel trasformare la questione in una vera politica statale al di là dei governi al potere. Nessuna reazione da Londra: la notizia è semplicemente ignorata dai mezzi di informazione.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Felipe Solá