URGONO RIFORME STRUTTURALI

1397

Il presidente della banca centrale europea Mario Draghi sollecita le riforme strutturali che devono essere accelerate in maniera decisiva. Comunque vede dei segnali di ripresa  che potranno rafforzarsi con una politica monetaria accomodante.

N°131 venerdì 20 gennaio 2017