Matera sotto le stelle

48

Ancora un flop per la Boeing, stavolta per una impresa spaziale: la sua navicella Starliner non raggiunge l’orbita che avrebbe dovuto consentirle di agganciare la stazione internazionale. L’amministratore della Nasa Jim Bridenstine, nel prendere atto del fallimento della missione, si limita a spiegare che l’accensione necessaria per l’attracco con l’Iss non è avvenuta. Il manichino collocato a bordo nella prospettiva di ospitare equipaggi umani riproduceva l’aspetto di Rosie, l’instancabile lavoratrice che durante il secondo conflitto mondiale rappresentava le donne impiegate nelle fabbriche per produrre munizioni e rifornimenti di guerra. In Etiopia viene lanciato con successo il satellite di telerilevamento Cbers-4A, frutto dell’accordo tra Cina e Brasile per la produzione di strumenti orbitanti finalizzati alla ricerca. Sotto le stelle notte bianca in Basilicata: Matera coinvolge le scuole per festeggiare un anno straordinario nell’ultima giornata da capitale europea della cultura.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Jim Bridenstine