Natale per tutti

34

Diciassette alberi di Natale campeggiano a Lavagna, nella riviera ligure di levante, dove il comune aveva dato forfait per le sue dissestate finanze che non consentono neanche di pagare i dipendenti. In virtù della generosità di un vivaista che ha fatto il regalo e alla sensibilità degli abitanti che hanno proclamato il libero addobbo, la più tradizionale delle feste viene giustamente onorata anche in questo piccolo centro del Tigullio e al sindaco Gian Alberto Mangiante non resta che esprimere tutta la propria gratitudine: non ho parole per definire l’attaccamento dei cittadini, li ringrazio tutti quanti. Altri ringraziamenti, di più ampio significato, vengono da Benyamin Netanyahu, che nella stessa occasione di Natale trova un linguaggio ecumenico: lo stato di Israele non sarebbe nato se non ci fosse stato l’appassionato sostegno della cristianità, sappiamo che non abbiamo amici migliori di quelli cristiani, per questo grazie a tutti per essere al nostro fianco a favore della verità.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Benyamin Netanyahu ringrazia i cristiani